“Sono la forza e la libertà che fanno gli uomini egregi. La debolezza e la schiavitù non hanno mai fatto altro che dei malvagi” - Jean Jacques Rousseau
HomeCalabriaNesci (Ecr-Fdi): "Egitto partner strategico ma pretendiamo verità su Giulio Regeni"

Nesci (Ecr-Fdi): “Egitto partner strategico ma pretendiamo verità su Giulio Regeni”

“L’Egitto rappresenta un Paese amico e un partner strategico, con il quale abbiamo obiettivi condivisi per costruire un futuro di stabilità, pace e prosperità nel Mediterraneo”. E’ quanto dichiarato l’europarlamentare di Fratelli d’Italia-Ecr, Denis Nesci nel corso del suo intervento nella plenaria di Strasburgo.

“Sarà fondamentale rafforzare la nostra cooperazione riguardo alle politiche commerciali, alla sicurezza energetica, al contrasto dell’immigrazione illegale e al traffico degli esseri umani, nonché al terrorismo e ai fenomeni di radicalizzazione. Tuttavia – continua l’esponente di Fratelli d’Italia – l’Unione Europea e i suoi Stati Membri devono continuare a svolgere una forte azione diplomatica per spingere l’Egitto a compiere progressi nel campo dei diritti umani, e della tutela delle minoranze, penso ai soprusi subiti dai Coopti nel paese.

“Ma da italiano e da europeo credo sia giunto il momento di pretendere la verità sul rapimento e la morte di Giulio Regeni avvenuta nel gennaio del 2016, esortando le autorità egiziane a mettere da parte quel clima di ostilità e di scarsa collaborazione avuto fino ad ora; a cooperare con le autorità italiane riguardo ai quattro agenti dell’intelligence egiziana sospettati del rapimento, ed assicurare alla giustizia i veri responsabili.

Questo – conclude Nesci – lo dobbiamo innanzitutto alla famiglia di Giulio Regeni, alla nostra credibilità nel contesto internazionale, e alla volontà di mettere in campo con l’Egitto delle relazioni bilaterali stabili, leali e credibili”.

 

Articoli Correlati