“Venite pure avanti, voi, con il naso corto, signore imbellettate, io più non vi sopporto infilerò la penna ben dentro al vostro orgoglio, perché con questa spada vi uccido quando voglio...” (Francesco Guccini, Cirano -
HomeAgoràAgorà CosenzaScalea, presentata l'associazione no profit "Una stella per il sud"

Scalea, presentata l’associazione no profit “Una stella per il sud”

Mercoledì 28 febbraio presso la sala consiliare del comune di Scalea si è tenuta la presentazione dell’associazione no profit “Una Stella per il Sud”.
Alla serata, che ha visto la presenza di numerosi cittadini desiderosi di condividere con i membri del direttivo questo momento, hanno presenziato il sindaco di Scalea Giacomo Perrotta e gran parte dell’amministrazione comunale.
La serata si è aperta con la benedizione vescovile impartita da Don Fiorino Imperio, su incarico di S.E. Stefano Rega, vescovo della diocesi di San Marco Argentano Scalea.
Subito dopo, dal tavolo dei relatori è intervenuta la presidente, Romana Guerrera che ha illustrato lo scopo della dell’associazione che è principalmente l’organizzazione di eventi che portino sul territorio “stelle” del cinema e dello spettacolo e ha poi presentato i membri del consiglio direttivo: Rosita Caputo, vicepresidente e tesoriere; Maria Luisa Vernì, segretaria; Fatima Kochtab, delegata alla comunicazione e social media; Salvatore Vilardo, supervisore degli addetti ai lavori nelle manifestazioni.
La presidente non ha mancato di parlare dell’evento in programma il prossimo 20 luglio a Scalea: “il Gran Galà del cinema e dello spettacolo”, che verrà condotto dalla stessa Romana Guerrera e dal giornalista Umberto Labozzetta.
Al termine dei lavori, l’associazione ha consegnato la tessera di socio onorario alla compianta poetessa Fiorina Papasidero, per il tramite dei suoi familiari; al giornalista, Umberto Labozzetta; a Marianna De Luca, giornalista di radio Azzurra, e a Davide Barletta, event manager e promoter.
La serata è terminata con il taglio della torta ed il brindisi di augurio per la nuova associazione.
«I nostri doverosi e sentiti ringraziamenti – fanno sapere dal direttivo – vanno ai soci onorari, Umberto Labozzetta, Marianna De Luca, Davide Barletta; alla famiglia di Fiorina Papasidero; al sindaco di Scalea e all’intera amministrazione comunale; ai giornalisti intervenuti; alle associazioni presenti; a Don Fiorino Imperio; a S.E. Mons. Stefano Rega per la benedizione e a tutti coloro che hanno voluto condividere con noi questo nuovo inizio».

 

 

Articoli Correlati