“Chi non conosce la verità è soltanto uno sciocco; ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un malfattore” - Bertolt Brecht
HomeAgoràCamera Commercio Cz-Kr-Vv, presidente incontra monsignor Maniago: "Attenzione e sensibilità mostrate sono...

Camera Commercio Cz-Kr-Vv, presidente incontra monsignor Maniago: “Attenzione e sensibilità mostrate sono fonte di fiducia”

“Fare sistema con le istituzioni del territorio per determinare percorsi comuni di sviluppo inclusivo per cittadini e imprese, ottimizzando competenze, energie, risorse”. E’ l’intento espresso dal presidente della Camera di Commercio di Catanzaro-Crotone, Vibo Valentia Pietro Falbo che stamane ha incontrato l’arcivescovo metropolita di Catanzaro-Squillace mons. Claudio Maniago.

“L’incontro, tenutosi nella sede dell’Arcivescovado in un clima di grande sintonia e cordialità – è detto in una nota dell’ente camerale – ha portato alla riflessione su temi di evidente attualità per famiglie, imprese comunità, nella convergenza di una visione che dà centralità all’uomo e alla sua dignità e alla necessità di reciproco ascolto e collaborazione per affrontare le problematiche del territorio e incoraggiarne la ripresa nel più ampio coinvolgimento di tutte le sue espressioni produttive, sociali ed economiche. Falbo, nel cogliere ampia disponibilità dell’arcivescovo alla collaborazione, ha sottoposto alla sua attenzione alcune idee in cui poter canalizzare l’azione comune, come l’immaginare percorsi di valorizzazione del patrimonio culturale e religioso per esaltarne il valore intrinseco ma anche per promuovere un turismo settoriale e l’indotto di filiera, e proprio in un territorio caratterizzato da una moltitudine di borghi dalle evidenti e importanti testimonianze religiose”.

“Proposta che l’arcivescovo ha ben accolto – riporta la nota – così come l’altra iniziativa di presentare a breve alla Camera di Commercio a Catanzaro, sede anche di una biblioteca storica, il libro di mons. Antonio Cantisani, arcivescovo di Catanzaro-Squillace, dal titolo ‘Storia della Diocesi di Catanzaro’, importante perché offre una prospettiva specifica e significativa della città.

“L’attenzione e la sensibilità mostrata da mons. Maniago – ha detto Falbo – sono fonte per noi di grande fiducia ed entusiasmo nella possibilità, che diventa oggi certezza, di poter costruire insieme un cambiamento positivo, reale e tangibile per le imprese e per la comunità. La Chiesa rappresenta una realtà dove si accolgono e si rappresentano le istanze più disparate della collettività e per questo, luogo elettivo di ascolto e riflessione per utile confronto e proficue progettualità condivise. Oggi, con questo incontro, abbiamo gettato le basi di una nuova e fattiva relazionalità che coltiveremo, pertanto, con interesse, riguardo e costanza”.

Articoli Correlati