“Le convinzioni, più delle bugie, sono nemiche pericolose della verità” - Friedrich Nietzsche
HomeCalabriaVibo ValentiaLa Provincia di Vibo definisce un apposito iter amministrativo per la gestione...

La Provincia di Vibo definisce un apposito iter amministrativo per la gestione dei sinistri e indice una selezione pubblica per il tirocinio professionale di due giovani praticanti avvocato

Il presidente della Provincia di Vibo Valentia, Salvatore Solano, con l’ausilio tecnico-giuridico del segretario generale, Domenico Libero Scuglia, ha deliberato: “L’atto di indirizzo per la gestione dei sinistri definizione transattive delle vertenze stragiudiziali e giudiziali aventi ad oggetto il risarcimento dei danni subiti da soggetti nei casi in cui la Provincia sia responsabile” e “L’approvazione dell’avviso e del modello di domanda per l’indizione di una selezione pubblica, per titoli e colloquio, finalizzata all’assegnazione a titolo di tirocinio professionale presso l’Avvocatura provinciale, per un periodo di 18 mesi, di due praticanti avvocato”.

A darne notizia il consigliere provinciale con delega all’Avvocatura, Domenico Tomaselli, che ha proposto le deliberazioni. «Grazie al lavoro svolto assieme agli uffici e alla sensibilità del presidente Solano, siamo riusciti ad approvare due importanti atti, tesi a migliorare la trasparenza amministrativa dell’ente, – ha affermato, soddisfatto, il consigliere Tomaselli. Ovvero, un atto di indirizzo per quel che riguarda la definizione inerente all’iter dei sinistri stradali. Un tema, purtroppo, assai noto in provincia di Vibo. Al riguardo, abbiamo messo delle regole ben chiare. Vi erano, infatti, una serie di delibere approvate in tempi diversi che, a volte, lasciavano spazio a diverse interpretazioni. Il tutto è stato adesso sanato con un atto di indirizzo univoco che supera le precedenti delibere e rende più chiaro e trasparente il procedimento amministrativo per la definizione dei sinistri in via extragiudiziale. Un altro importante provvedimento approvato – ha aggiunto Domenico Tomaselli – è la delibera per la selezione pubblica di due praticanti avvocati. Un provvedimento pensato per i giovani che potranno collaborare con la Provincia di Vibo nell’aria Avvocatura. I due giovani saranno assicurati, indennizzati e potranno quindi maturare un’esperienza lavorativa nell’ente. Stiamo lavorando in tutti i settori ai fini di ottimizzare il lavoro svolto dai nostri dipendenti e funzionari, – ha evidenziato Tomaselli. Con questi primi due atti, comunque significativi, intendiamo dare il segno di un’azione amministrativa improntata sulla trasparenza che intende migliorare, per quanto di propria competenza, la qualità dei servizi ai cittadini. Era necessario ha infine asserito il consigliere Tomaselli – mettere ordine in un settore delicato come quello dei sinistri stradali, anche al fine di ridurre il contezioso e i costi per lente. Per quanto riguarda, poi, l’avviso per la selezione di due giovani che potranno svolgere la pratica presso lente, il primo del suo genere nella storia della Provincia di Vibo, ne sono davvero orgoglioso. I giovani – ha chiosato il consigliere Tomaselli – sono sempre nei miei pensieri e nella mia agenda politica, con questa proposta ho pensato a loro e al contributo di supporto che sicuramente daranno allAvvocatura provinciale incidendo positivamente nella qualità dei servizi da erogare ai cittadini del Vibonese».

Articoli Correlati