“La libertà è uno stato di grazia e si è liberi solo mentre si lotta per conquistarla” - Luis Sepúlveda
HomeCalabriaCosenzaA Frascineto attivo lo "Sportello di ascolto e mediazione"

A Frascineto attivo lo “Sportello di ascolto e mediazione”

Al Comune di Frascineto è attivo lo “Sportello di ascolto e mediazione”. Un’opportunità offerta dall’Amministrazione Comunale, all’intera comunità, su impulso del Vicesindaco Angelo Prioli.

Frascineto è uno dei pochi comuni del comprensorio ad offrire gratuitamente tale servizio che nasce grazie alla collaborazione intrapresa con l’Associazione Cri.Me.Leg., che si occupa di Mediazione ad ampio raggio: familiare, civile-commerciale, scolastica e culturale. Il progetto “Nuovi Orizzonti” è finalizzato a sostenere le fragilità presenti sul territorio, e a far fronte alle esigenze emergenziali dei nuclei familiari o dei singoli individui residenti nel Comune di Frascineto e zone limitrofe. La vice presidente dell’associazione, Rossella Cosentino, ha espresso vivo compiacimento per l’iniziativa avviata e un ringraziamento al sindaco Angelo Catapano e al suo vice Angelo Prioli, per aver dimostrato come l’impegno costante nel fare rete tra enti e associazioni di professionisti è garanzia di benessere per l’intera collettività. La mediazione familiare – afferma il primo cittadino -, è riconosciuta a livello nazionale, dalla legge n°54 del 2006, ed è valido supporto riconosciuto, che può essere anche richiesto in completa autonomia dalle coppie che vivono un periodo di conflittualità.

Articoli Correlati