“È difficile sapere cosa sia la verità, ma a volte è molto facile riconoscere una falsità” - Albert Einstein
HomeAgoràAgorà CatanzaroMercoledì 17 agosto a Sellia la XXV edizione della Sagra dell’olio d’oliva

Mercoledì 17 agosto a Sellia la XXV edizione della Sagra dell’olio d’oliva

Dopo lo stop forzato, dovuto alle norme restrittive finalizzate al contenimento della diffusione del Covid-19, torna in grande stile a Sellia la “Sagra dell’Olio d’oliva” che taglia il traguardo della XXV edizione con la presenza di tanti produttori di “oro verde” biologico e di qualità. Ma la “Sagra dell’Olio d’Oliva” – che si terrà mercoledì 17 agosto a partire dalle 18.30 – non è solo un evento eno-gastronomico: oltre alle classiche degustazioni di prodotti tipici locali, la kermesse culturale organizzata dall’amministrazione comunale guidata dal sindaco Davide Zicchinella offre un calendario ricco di attività.

“Si tratta di un evento esperienziale dove cultura, storia, innovazione, artigianato, musica e avventura riempiranno di vita ogni angolo del borgo – afferma il sindaco Zicchinella -. La nostra amata e attesa sagra di fatto festeggia le nozze d’argento con la comunità e il territorio. Era dal 2019 che non la realizzavamo così ricca di presenza di produttori e di eventi. Faremo tante cose importanti: la prima, alle 18.30 quando installeremo un defibrillatore automatico nel centro storico. Tutti potranno approfittare della nostra Health station, “Stazione della Salute”, che sarà attiva e dove, gratuitamente, quanti verranno a visitare il nostro borgo e partecipare alla sagra potranno essere misurati diversi parametri vitali (pressione sanguigna, peso corporeo, saturazione ossigeno, temperatura corporea). Il programma vario e articolato, che prevede anche l’apertura di tutti i musei della rete SMOSS, fanno della sagra un evento culturale importante. Da non dimenticare alle 20 la consegna del Premio “Ulivo d’oro” riservato ogni anni alle personalità calabresi”.

Ricordiamo, infatti, che il Sistema dei Musei e degli Opifici Storici ( Museo della Scienza, Fumetti, Bambini, Ecomuseo, Opifici Storici) è valso a Sellia il titolo di comune europeo con maggior numero di contenitori culturali, 1 ogni 60 abitanti.

Si parte, quindi, alle 18.30 con l’installazione del defibrillatore nel centro storico; alle 18.45 è prevista la sfilata delle auto d’epoca a cura del “Club 500 Aquila gialla”; alle 19.30, presentazione del libro di Benito Apollo “Apertura alla francese”. A seguire la consegna del Premio Ulivo d’oro-Eccellenza Calabra. Alle 20.15 ci sarà l’incontro con il tiktoker Saverio Riccelli (Manueee) con la partecipazione di Pomiro. Alle 22.15 lo spettacolo di cabaret di Enzo Colacino “Parrandu Parrandu” ed infine, alle 22.30 l’esibizione musicale de “I Notte battente suoni della Calabria”. Nel corso della serata artisti di strada della compagnia GiocoleReggio. Previsto il servizio di navetta gratuita.

Articoli Correlati