Vibo Valentia
 

Incidente sul lavoro nel Vibonese, Procura apre fascicolo d'indagine

Vibo ProcuraSi chiamavano Vito Iellamo, di 42 anni, nato a Lamezia Terme ma residente e San Pietro a Maida, e Daniel Gabriel Pan, 43 anni, nato in Romania e residente nello stesso centro del Lametino, i due operai rimasti folgorati questa mattina a Filogaso mentre erano intenti ad eseguire i lavori di sistemazione della grondaie del palazzo municipale.

Le due vittime si trovavano su una impalcatura al terzo piano dell'edificio sottoposto a lavori di ampliamento quando è avvenuta la tragedia. La Procura della Repubblica di Vibo Valentia adesso aprirà un fascicolo d'indagine per individuare eventuali responsabilità.