Sport
 

Ai Laghi di Sibari un open day di canoa

Sibari torna ad essere capitale degli sport nautici. Da Domenica 31 Ottobre e nelle giornate dell'1 e 2 Novembre le darsene del porto turistico sibarita si apriranno ad un open day della canoa, organizzato dall'associazione "Laghi di Sibari" e dal "Canoa kayak club" di Reggio Calabria. Le attività si svolgeranno presso la base nautica dell'hotel "Oleandro" e vedranno la partecipazione di atleti del CKC Reggio Calabria, aprendosi anche ad adulti e bambini interessati alla pratica sportiva canoistica, senza alcun costo per i partecipanti.

«Abbiamo scelto i Laghi di Sibari – spiega Cosimo Mascianà, presidente del CKC Reggio Calabria – perché, come l'esperienza maturata conferma, sono il luogo ideale dove poter svolgere test tecnici e atletici. Ne approfitteremo per valutare lo stato di preparazione dei nostri giovani atleti garantendo altresì la possibilità, a quanti vorranno, di poter apprendere gratuitamente i rudimenti di questo sport».

Obiettivo dichiarato, conferma Mascianà, «avviare proprio a Sibari corsi di apprendimento e perfezionamento e programmare sempre qui almeno 3 raduni, nel periodo compreso tra Novembre e Marzo». Un percorso fortemente sostenuto dall'associazione "Laghi di Sibari", che punta a promuovere la vocazione nautica del porto turistico sibarita. «Quello che accadrà ai Laghi – sottolinea il presidente di AssoLaghi, Luigi Guaragna – avrà ricadute positive sull'intero territorio, a dimostrazione della centralità del nostro porto e delle sue potenzialità. Il mare e la nautica sono componenti fondamentali della vita di questo lembo di Calabria. Ci adopereremo perché possano esserlo sempre più, anche in prospettiva futura».

Avvertenze: lo svolgimento della manifestazione dipenderà dalle condizioni meteo. Per informazioni, come pure per prenotarsi (passaggio obbligatorio per poter partecipare in maniera gratuita all'evento), è possibile contattare AssoLaghi a mezzo mail, scrivendo all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. , oppure contattando il numero 0981 79193.