Automobilismo, doppio podio per Simone Iaquinta a Misano nel secondo round della Carrera Cup Italia

Il secondo round della Carrera Cup Italia conferma il campione in carica Simone Iaquinta tra i primi della classe. Un terzo posto in gara uno e un secondo posto in gara due è lo score finale che il forte pilota di Castrovillari ha ottenuto sul circuito di Misano al volante della Porsche Carrera 911 della scuderia Ghinzani Arco Motorsport – Centri Porsche Milano.

In gara uno il driver calabrese ha corso con grinta e determinazione, chiudendo sul terzo gradino del podio. Una performance importante, valorizzata anche dal fatto che tutto il team ha lavorato per trovare una quadratura ottimale all'assetto della vettura.

In gara due, infatti, è arrivato un ulteriore passo in avanti. Secondo posto e una gara condotta con giudizio e voglia di portare a casa punti importanti in prospettiva del prosieguo di stagione.

Specialmente in questo periodo, col caldo torrido e tutte le difficoltà connesse alla congiuntura internazionale, i piloti sono chiamati a uno sforzo ulteriore di concentrazione e di resistenza fisica.

"Rispetto alla scorsa stagione – ha dichiarato il pilota calabrese – non siamo ancora riusciti a trovare l'assetto definitivo, ma ho la fortuna di essere supportato da un team di altissimo livello. I risultati sono stati positivi, è vero: due podi sono un bottino importante, ma dobbiamo puntare a migliorare sempre di più per tornare ai livelli raggiunti nel 2019".

Il prossimo appuntamento di questa estate rovente vedrà il driver calabrese aggredire nuovamente le prime posizioni sul circuito di Imola, nel weekend del 29 e 30 agosto, per quello che sarà il terzo appuntamento stagionale con la Carrera Cup Italia.

Creato Domenica, 02 Agosto 2020 15:19