Reggio Calabria
 

Urbanistica, Ass Battaglia: "Ripartire da qui per rilanciare Reggio"

riunione urbanistica reggioIl Piano Strutturale Comunale, il tema del condono e i tirocini formativi sono stati alcuni degli argomenti affrontati nel corso dell'incontro ospitato nella sede dell'assessorato alla Pianificazione urbana del settore Urbanistica alla presenza dell'assessore comunale Domenico Battaglia, del neo-dirigente Arch. Santo Coppola e del consigliere comunale, presidente della Commissione Assetto del Territorio, Giuseppe Sera. Presenti ai lavori, inoltre, per l'Ordine degli Architetti il Presidente Arch. Ilario Tassone, per l'ordine degli Ingegneri il Presidente Dr. Ing. Domenico Condelli e del consigliere dell'ordine Dr. Ing. Gregorio Pellicanò, per l'Ordine degli Agronomi e Forestali il presidente Dott. Antonino Sgrò e il dott. Iannelli, per l'Ordine dei Geometri i Consiglieri dott. Giuseppe Baronetto, il geom. Giovanni Melolillo ed il Presidente Antonio Misefari.

In apertura l'assessore Battaglia ha voluto ringraziare l'assessore Mariangela Cama per il proficuo lavoro e l'instancabile attività svolta nei mesi scorsi nel quadro delle deleghe a lei assegnate. Un lavoro, è stato inoltre ribadito dall'assessore Battaglia, a cui è necessario in questa nuova fase dell'azione amministrativa dare nuovo slancio e piena continuità.

Nel corso della riunione, che si è svolta in un clima costruttivo e di fattiva collaborazione, è emersa la necessità di rilanciare l'attività di programmazione per la città rispetto ai fondi del PNRR anche nell'ottica del percorso di integrazione che vede protagonista la città all'interno dell'Area dello Stretto. In questa direzione, il dirigente Coppola ha evidenziato la centralità dei tirocini formativi, utili al raggiungimento degli obiettivi dell'Urbanistica e, nel contempo, dare risposte concrete e nel breve termine alla città. La presenza di giovani tecnici nella macchina burocratica comunale, è stato rimarcato nel corso dei lavori, rappresenta la linfa vitale necessaria per migliorare la qualità e l'efficienza dei servizi che vengono rivolti ai cittadini.

Di particolare interesse, inoltre, il contributo ai lavori offerto dal neopresidente degli Agronomi e Forestali, Sgrò, rispetto alla valorizzazione delle nove aste fluviali delle fiumare che attraversano il territorio cittadino e che possono divenire un utile patrimonio naturale attrattivo a sostegno dello sviluppo e della crescita, anche in chiave turistica. Nel suo intervento, il consigliere Sera ha poi focalizzato l'attenzione sull'importanza del dialogo tra istituzioni e ordini professionali, rimarcando quanto tale interlocuzione sia sempre stata proficua e costruttiva. La centralità del settore Urbanistica per Reggio Calabria è stata infine ricordata dall'assessore Battaglia, traendo le conclusioni dell'incontro, evidenziando che tale ambito ha da sempre un impatto decisivo per la città. "È da questo settore che occorre ripartire per risollevare il tessuto sociale ed economico della Città di Reggio Calabria. Una sfida importante che deve riportare tutti gli attori della Città, istituzioni e forza sociali, a lavorare sinergicamente per il raggiungimento degli obiettivi strategici".