Reggio Calabria
 

'Ndrangheta, Ministero della Giustizia chiede estradizione per Rocco Morabito e Vincenzo Pasquino

MORABITO ROCCO ATTUALE 600Era il 24 maggio 2021 quando Rocco Morabito - il super boss latitante del narcotraffico - veniva arrestato nella città di Joao Pessoa, in Brasile. La sua latitanza - iniziata nel 2017 - fu interrotta da una delle più importanti operazioni delle forze di sicurezza internazionali. Un vero e proprio blitz che ha visto coinvolti la Dda di Reggio Calabria ma anche la squadra speciale dei Ros, l'Interpol e la polizia federale brasiliana.

Ed oggi si ritorna a parlare di Rocco Morabito dopo che dal Ministero della Giustizia giunge notizia della richiesta di estradizione. Infatti, la Ministra Marta Cartabia, in audizione davanti alla Commissione antimafia, ha dichiarato che: "E' stata già richiesta l'estradizione per il latitante della 'Ndrangheta dal Brasile e - aggiunge - presto verrà richiesta anche per il narcotrafficante Vincenzo Pasquino".

Il giorno dell'arresto, infatti, oltre alla cattura di Morabito, venne arrestato Vincenzo Pasquino, anch'egli latitante nonché collaboratore con il superboss nella rete del narcotraffico internazionale.