Reggio Calabria
 

Pubblicato l’avviso per l’Estate reggina 2021

LOCANDINA ESTATE REGGINAÈ stato pubblicato l'avviso pubblico per la realizzazione di eventi e iniziative da inserire nel programma dell'Amministrazione Comunale denominato "Estate Reggina 2021".

Con il bando Comune di Reggio Calabria sollecita manifestazioni di interesse da parte di soggetti (persone fisiche, società, associazioni, enti, fondazioni, cooperative, consorzi, anche temporanei, e istituzioni in genere, in qualunque forma costituite, pubbliche o private) in possesso dei requisiti di ordine generale per contrattare con la Pubblica Amministrazione, che vogliano proporre proprie iniziative nel campo della cultura, dello spettacolo, dello sport e delle politiche giovanili da inserire nel Programma di eventi denominato "Estate Reggina 2021".

"L'obiettivo - ha spiegato il consigliere delegato all'Estate Reggina Mario Cardia - è quello di sostenere e valorizzare le migliori esperienze e professionalità del contesto culturale cittadino, nell'ambito della musica, degli spettacoli, dello sport e della partecipazione civica".

"Adesso sproniamo ogni realtà positiva a partecipare al bando. Ora più che mai è opportuna una spinta alla ripartenza, per tornare a vivere quella normalità che il Covid ha negato ad ognuno di noi. C'è tanta voglia di ritornare a vivere fra le strade, nelle piazze, a partecipare e condividere sentimenti ed emozioni. Reggio Calabria, da questo punto di vista, è una realtà che ha sempre risposto in maniera molto partecipativa".

"Un pensiero lo rivolgo ai lavoratori del mondo dello spettacolo che rappresentano una delle categorie più colpite dalla crisi innescata dalla pandemia ed alle tante associazioni che hanno particolarmente patito le restrizioni imposte dall'emergenza.

Anche per loro sarà un momento di fondamentale importanza. Finalmente si potrà riaprire un sipario che, per troppo tempo, è rimasto chiuso"

Le istanze al bando del Comune, appena pubblicato, vanno inoltrate esclusivamente tramite pec all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro il 30 maggio 2021.

Finalità e requisiti di partecipazione

Obiettivo del bando è formulare un programma di eventi capaci di assicurare un'offerta turistico – culturale qualificata, momenti di aggregazione sociale ed una maggiore fruizione degli spazi pubblici cittadini, soprattutto all'aperto. Il bando è indirizzato a persone fisiche, società, associazioni, enti, fondazioni, cooperative, consorzi, anche temporanei, e istituzioni in genere, in possesso dei requisiti d'ordine generale di cui all' art. 80 del D.Lgs. 50/2016, per contrarre con la Pubblica Amministrazione.

Contenuti delle proposte

Potranno essere proposte iniziative riguardanti una o più categoria tra: Musica, Teatro, Danza, Cinema, Arte e Cultura, Animazione, Spettacoli e Sport. Per la valutazione, le proposte dovranno contenere: esatta denominazione del soggetto proponente e breve descrizione dell'attività esercitata, corredata da curriculum esaustivo attestante l'esperienza maturata nel settore; descrizione dettagliata dell'iniziativa e relativo programma che si intende realizzare; modalità di attuazione (date proposte, luogo di svolgimento delle attività da individuarsi preferibilmente tra i siti indicati nel presente avviso, descrizione dell'allestimento degli spazi; programma dettagliato); impegno ad assumere tutte le responsabilità e gli adempimenti previsti dalla normativa vigente in materia di spettacolo all'aperto e di prevenzione dal contagio Covid-19; e. altri elementi utili alla valutazione della proposta. Le proposte saranno valutate in base alla qualità della proposta artistica/culturale, alla storicizzazione dell'evento (iniziative consolidate e conosciute, in quanto già realizzate in precedenti edizioni), al grado di coinvolgimento e diversificazione dell'utenza, alla durata dell'evento.

Come presentare la domanda

Le domande di partecipazione, complete della documentazione sopra richiesta, dovranno essere compilate secondo i modelli allegati nell'avviso (Modello A e Modello B) e dovranno pervenire esclusivamente tramite P.E.C. in un unico file formato .pdf della dimensione massima di 2Mb all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. , entro e non oltre il giorno 30 maggio 2021, alle ore 23.59. Il termine di presentazione della candidatura è perentorio e farà fede la data e l'orario di arrivo. Per il resto della documentazione si rinvia al sito del Comune di Reggio Calabria.

Luoghi e date

L'avviso riguarda eventi da realizzarsi dal 15 giugno al 30 settembre 2021, escludendo il periodo dall'11 al 15 settembre 2021 che sarà oggetto di apposito Avviso per le Feste Patronali in onore di Maria SS. della Consolazione. Per la realizzazione degli eventi potranno essere utilizzati i seguenti siti del centro storico per i quali si indica una destinazione artistica- culturale di massima: Villetta De Nava (giardino)/Mura Greche/P.zza Camagna Concerti di musica classica; convegni; caffè letterari; letture per bambini; Villa Comunale/Piazza Leopoldo Trieste: Rappresentazioni teatrali, spettacoli musicali, proiezioni cinematografiche all'aperto, eventi culturali; Piazza Duomo/Piazza del Popolo/Piazza Castello Concerti, spettacoli, rappresentazioni teatrali; Arena dello Stretto "Ciccio Franco" Concerti, spettacoli, eventi culturali; Lungomare "Italo Falcomatà" – (area Stazione Lido ) Spettacoli, manifestazioni espositive; Waterfront (scalinata e area pineta) Spettacoli, eventi culturali; Opera Tresoldi Eventi culturali; Piazzale Ce.Dir./ Piazza Leopoldo Trieste/Piazza del Popolo/Piazzale Enzo Ferrari/Area Tempietto.

Le garanzie del Comune

Il Comune garantisce alle iniziative selezionate: inserimento nel Programma denominato "Estate Reggina 2021", concessione del patrocinio e diffusione dell'informazione degli eventi tramite i canali istituzionali del Comune; a concessione gratuita di suolo pubblico ai sensi dell'art. 56, comma 7, del vigente "Regolamento comunale per la disciplina Canone patrimoniale di occupazione del suolo pubblico e di esposizione pubblicitaria e del canone mercatale in quanto il Comune, si configura quale Ente patrocinatore degli eventi, anche per gli spettacoli che prevedono un biglietto di ingresso; l'esenzione dei diritti d'affissione; l'esenzione dal pagamento dei diritti di istruttoria e delle marche da bollo per la presentazione della scia temporanea per eventi nel caso in cui non prevedono un ingresso a pagamento; il permesso gratuito per l'accesso nella ZTL dei mezzi dei soggetti organizzatori e degli artisti coinvolti negli eventi che si svolgono nel centro storico cittadino; la concessione del patrocinio e la diffusione dell'informazione degli eventi tramite i canali istituzionali del Comune; l'utilizzo gratuito del palco comunale di dimensione 10*12 mt. per gli eventi da realizzarsi presso l'Arena dello Stretto "Ciccio Franco"; la possibilità di allaccio alla rete elettrica comunale per un massimo di 25 kw presso Piazza Castello e l'Arena dello Stretto