Reggio Calabria
 

Calabria “zona gialla”, ripartono le attività alla biblioteca comunale di Scilla (RC)

Riparte con grande entusiasmo l'attività culturale a Scilla. Dopo aver superato a fatica questo "lungo inverno" dovuto alla pandemia da covid 19, anche la Calabria si colora di giallo consentendo la ripresa delle attività alla Biblioteca comunale "Assunta Paladino".
Dopo diversi stop imposti dai decreti governativi, da ultimo la chiusura per zona rossa disposta con ordinanza del Sindaco n° 48/2021, dal 21 aprile scorso la biblioteca ha riaperto i battenti consentendo di operare ai soli volontari delle associazioni UNESCO Scilla e Santa Giorgia che si occupano della sua gestione pro tempore.

Con l'istituzione della zona gialla le attività ripartono a pieno regime. Programmato per lunedì 17 maggio un incontro con i volontari delle associazioni, alla presenza del referente comunale arch. Valentina Muscinesi, per stilare un calendario di iniziative e azioni da intraprendere per migliorare il servizio offerto e sensibilizzare la cittadinanza verso la nuova istituzione.

Il patrimonio librario della biblioteca è in continuo aumento grazie alle donazioni ricevute sia da parte di semplici cittadini che da istituzioni ed enti culturali importanti. Da ultimo il Comune di Ronchi dei Legionari in provincia di Gorizia ha spedito a Scilla una consistente donazione di libri in loro possesso. Grati al sindaco del gesto e degli importanti testi ricevuti oltre che per la sensibilità avuta concretizzando questa forma di integrazione culturale tra nord e sud che non è sempre scontata.

E' in corso inoltre l'iscrizione della biblioteca al Sistema bibliotecario regionale e nazionale che ne garantirà l'entrata in rete con le altre biblioteche e l'avviamento del processo di regolare catalogazione del patrimonio librario presente.

Si comunica infine che la biblioteca rimarrà aperta al pubblico nel rispetto delle norme anticovid, con ingresso contingentato, dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle 13.00 e nelle giornate del martedì, giovedì e venerdì dalle ore 16.30 alle 19.00. Si invitano, pertanto, tutti coloro che nutrono interesse e curiosità verso la nuova istituzione scillese a venirci a trovare e a sostenere le nostre iniziative culturali.