Reggio Calabria
 

Sbarra neosegretario Cisl, Vecchio (Confindustria Reggio Calabria): “Eccellenza di questa regione”

"Rivolgo le mie vive congratulazioni a Luigi Sbarra per la sua elezione al vertice della Cisl nazionale. Un riconoscimento di enorme importanza e prestigio per il lavoro di uno storico dirigente sindacale calabrese, originario della provincia di Reggio, che ha attraversato tutto il percorso all'interno dell'organizzazione, dall'attività sul territorio fino alla funzione di segretario generale nazionale". Lo afferma il presidente di Confindustria Reggio Calabria, Domenico Vecchio, che prosegue: "Sbarra rappresenta un'eccellenza di questa regione ed è l'emblema della caparbietà, della competenza e della capacità dei figli della nostra terra di affermarsi ai più alti livelli, assumendo grandi responsabilità. La nostra associazione esprime perciò compiacimento unita alla certezza che sotto la guida di Sbarra, come lo stesso neosegretario ha già avuto modo di dichiarare pubblicamente, sarà massima l'attenzione del sindacato verso il Mezzogiorno e la Calabria - conclude Vecchio - in un'ottica di relazioni sindacali virtuose, fondate sul dialogo e sul confronto costruttivo".