Brogli a Reggio Calabria, Falcomatà sul coinvolgimento di Delfino: "Chiarirà la sua posizione, non deve dimettersi"

falcomata diretta fb"Fiducia nell'operato della magistratura, esiste un'indagine ancora aperta quindi ritengo che tutte le valutazioni vadano fatte a conclusione del lavoro degli inquirenti". E' il commento del sindaco di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà sulle indagini sui brogli elettorali che hanno portato all'arresto dell'ex consigliere comunale Antonino Castorina e all'iscrizione sul registro degli indagati per l'attuale assessore comunale alle Politiche sociali Demetrio Delfino.

"Sul coinvolgimento di Demetrio Delfino - ha affermato Falcomatà - nella passata consiliatura ha svolto in maniera impeccabile il ruolo di presidente del Consiglio comunale, sta svolgendo adesso un grande lavoro come assessore alle Politiche sociali. Delfino è una persona straordinaria, piena di umanità e sono convinto che riuscirà a chiarire la sua posizione. Non ritengo si debba dimettere".

Creato Mercoledì, 03 Marzo 2021 16:24