Reggio Calabria
 

Taurianova (RC), l’assessore Grimaldi su atto vandalico a Villa comunale: “Inciviltà non più tollerabile, presto ripristino giostrine”

"Ho appreso dell'ennesimo atto vandalico nella nostra villa comunale, atto doppiamente vile perché va a colpire i nostri bambini, e mi auguro sia solo una coincidenza, che sia accaduto proprio a ridosso della Giornata Mondiale per i diritti dei bambini e degli adolescenti Unicef". Ad affermarlo è l'assessore alla Legalità e alla Sicurezza del Comune di Taurianova Massimo Grimaldi.

"Da assessore alla legalità e alla sicurezza prendo atto del lungo percorso ancora da fare per ripristinare quel profondo senso civico che sembra essere ormai svanito nel nulla. Il Comune provvederà ad inviare tutti gli atti alla Procura della Repubblica e quanto prima attiverà gli strumenti di videosorveglianza – ha aggiunto – questo stato di inciviltà non è più tollerabile, sono atti questi che vanno condannati e severamente puniti. È necessario comprendere che ciò che è pubblico non è un bene di nessuno ma è un bene di tutti. E tutti dobbiamo proteggerlo e custodirlo.
Ripristineremo quanto prima le giostrine, per regalare ancora momenti sereni ai nostri bimbi.
Ringrazio il responsabile del progetto "Tutti in Gioco", Teodoro Panza, per la tempestiva segnalazione e per l'impegno che quotidianamente mette nella tutela dei diritti dei bambini".