Reggio Calabria
 

Reggio, divieto dell’utilizzo dell’acqua per scopi potabili in alcune zone della città

Con ordinanza n 115 del 27.10.2020 il sindaco di Reggio Calabria ha disposto il divieto dell'utilizzo dell'acqua per scopi potabili e per il consumo umano, nelle zone di:

Via Eremo Condera, via Reggio campi II^ Tronco, Via Trabocchetto II^, via Vallone Mariannazzo, via vallone Petrara, via Card. Portanova fino al civico 111, via Caserta Crocevia e trav. contigue, via Borrace Crocevia, via Eremo al santuario, via Eremo Botte e tr, contigue, via Vito Sup. e trav. contigue, via Vito S. Antonino, via Cortese, via Vecchio cimitero, Terreti, Trizzino e Nasiti.