Reggio Calabria
 

A Rizziconi una via per Francesco Maria Inzitari, vittima innocente della ‘ndrangheta

insitariIl 21 ottobre, alle ore 16, si svolgerà a Rizziconi la cerimonia di intitolazione di una via a Francesco Maria Inzitari, diciottenne rizziconese ucciso in un agguato criminale il 5 dicembre 2009 e la cui morte è ancora oggi senza giustizia.

La cerimonia si svolgerà in quella che fino a oggi era via Meridiana, l'arteria cittadina antistante la scuola primaria. E' la seconda cerimonia di intitolazione di una via nelle ultime settimane, visto che solo pochi giorni fa è stata intitolata l'ex via Vittorio Emanuele al generale Carlo Alberto Dalla Chiesa.

L'evento del 21 ottobre, fortemente voluto dall'amministrazione comunale guidata da Alessandro Giovinazzo, si svolgerà nel pieno rispetto delle disposizioni anti-covid e delle ultime disposizioni del governo. Nell'invito ufficiale, l'amministrazione invita i partecipanti a indossare regolarmente la mascherina e a rispettare il distanziamento sociale.

"Giorno 21 ottobre 2020 alle ore 16,00, nella piazza di fronte la Scuola Primaria a Rizziconi, si terrà la Cerimonia di intitolazione della strada ex via Meridiana, a Francesco Maria Inzitari, giovane vittima di atto criminale.

Francesco Maria Inzitari è stato ucciso il 5 dicembre 2009, in questa occasione – si legge nell'invito della fondazione Inzitari - si vorrà ricordare in maniera profonda il suo essere straordinario, la sua bontà d' animo, la sua allegria e sottolineare il suo sacrificio".