Reggio Calabria
 

Corsi scientifici per 300 ragazzi della Locride. ‘Sankara’ affida il coordinamento a Federica Roccisano

Il Dipartimento per le Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri ha finanziato attraverso il bando STEM 2020 un progetto presentato dalla Società Cooperativa Sankara dal titolo: "Hi, my name is robot!" che darà la possibilità a 300 ragazze e ragazzi della Locride di studiare e approfondire alcuni argomenti di carattere scientifico.

A partire dal mese di ottobre 2020 la Società Cooperativa Sankara offrirà gratuitamente a 300 ragazzi della Locride dai 12 ai 17 anni ben dieci giornate formative della durata di 4 ore ciascuna (per un totale di 40 ore), nel pieno rispetto dei protocolli di distanziamento fisico previsti dal DPCM dell'11 giugno 2020, sui seguenti temi:

• Coding, grafica e creazione di videogiochi
• I processi chimici attraverso la saponificazione
• I lego: uno strumento per imparare la Robotica
• Biologia ed ecologia: la diversità degli organismi viventi, l'evoluzione biologica, la
morfologia e la fisiologia degli animali
• Alexa: l'intelligenza artificiale dietro gli assistenti vocali
• La tecnologia e la stampa 3D
• Pianeta e Astrologia: Signor Sole e Signora Luna
Le lezioni saranno tenute da docenti qualificati.
Il consiglio di amministrazione di Sankara ha deciso all'unanimità di affidare l'incarico di coordinatrice del progetto alla Dott.ssa Federica Roccisano, già assessore regionale alle politiche sociali.
Gloria Petrolo, vice presidente del cda di Sankara, ha dichiarato: "Siamo lieti che Federica abbia accettato di coordinare questo importante progetto, mettendo a disposizione dei ragazzi della Locride la sua passione e la sua competenza"