"Mi son resa conto che: tutto può sparire nel nulla. E il nulla può trasformarsi in tutto"

FOTO-RUBRICA-POESIA

Coronavirus: tra le paure di oggi e le speranze per il futuro, come state affrontando questa "nuova normalità"?

Raccontateci la vostra nuova quotidianità ai tempi del Covid-19, come sono cambiate le vostre abitudini, tra paure e speranze per il futuro. Un contributo scritto o una foto che pubblicheremo sul nostro sito. Scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. e riceverai il link del tuo contributo via mail.

Tutto e niente

É cominciato tutto in un giorno come questo, ho lasciato tutto per un niente
con il tempo questo niente, si é
trasformato in un quasi tutto.

Parlando di tutto e niente,
mi son resa conto che:
tutto può sparire nel nulla.
E il nulla può trasformarsi in tutto.

Ogni giorno, ogni ora, ogni minuto siamo di fronte al tutto e al niente.
Davanti all'inizio e alla fine.

Dipende da quello che vuoi tu, se dar inizio a qualcosa
o mettere un punto.

 

(Foto e poesia di Paulina Gabriela Rubio)