Le mire di Castorina sulla sezione 172 di Archi: perché gli interessava così tanto

reggio archicartellodi Claudio Cordova - La sezione 172. E' l'emblema delle grandi manovre del consigliere comunale Antonino Castorina. L'esponente del Pd l'avrebbe pretesa per un "suo" uomo, quel Carmelo Giustra finito agli arresti domiciliari per presunti brogli elettorali nel corso dell'ultima tornata a Reggio Calabria.

Nella giornata di sabato 19 settembre, il giorno prima delle elezioni, due dipendenti comunali raccontano uno strano episodio avvenuto presso il seggio dell'Istituto comprensivo di Archi.

Entrambi riferiscono che, dopo che si era già insediata la legittima presidente, un soggetto si presentava pretendendo di assumere la presidenza della sezione 172. A sostegno delle ragioni del presunto presidente, sarebbe intervenuto proprio Castorina, riconosciuto da entrambi i dipendenti comunali. Il soggetto protagonista della controversia, chi, quindi, rivendicava per sé il seggio 172, altri non era se non Carmelo Giustra, che rivendicava la nomina a scrutatore anche per un soggetto anziano, zio acquisito della moglie dello stesso Castorina. Costui, accompagnato da un sedicente avvocato, avrebbe anche esibito poco dopo prima una nomina a firma Castorina (e, quindi, carta straccia) e poi una a firma del sindaco Giuseppe Falcomatà. Anch'essa irregolare, poiché priva di notifica.

Incredibile la conclusione.

La dirigente comunale, per sedare gli animi "offre" a Giustra la presidenza di un seggio ancora vacante, il 184. Come se si fosse al mercato.

Ma perché la sezione 172 interessava così tanto?

L'analisi effettuata sulle liste della sezione 172, con particolare riguardo ai voti degli elettori per i quali risultasse esservi una richiesta di duplicato della tessera elettorale con delega riferibile a Castorina, chiarirebbe come nella sezione 172 vi fossero ben 59 elettori che avevano richiesto il duplicato con delega a Castorina; di questi in pochi si erano recati a votare. Nessuno di tali elettori, inoltre, era stato identificato al seggio 172 "per conoscenza personale", come in altre sezioni. Di contro, nella sezione 184, verrà registrato il voto "per conoscenza personale" su 14 votanti, che avevano in precedenza richiesto il duplicato della tessera elettorale don delega al ritiro in favore di Castorina.

La sezione 172, quindi, interessava per il rilevante numero di duplicati di tessere elettorali di votanti per quella sezione.

Creato Lunedì, 14 Dicembre 2020 19:21