Crotone
 

Si amplia il direttivo crotonese della Nuova Scuola Pitagorica

Nel corso dell'assemblea ordinaria dei soci della Nuova Scuola Pitagorica, - si legge in una nota - tenuta il 30 aprile 2021 presso la sede operativa centrale in Piazza Duomo a Crotone, sono state rinnovate le cariche sociali e quelle dei direttivi territoriali.

A seguito delle votazioni il coordinamento di Crotone della NSP vede l'ingresso nel gruppo direttivo di tre nuovi membri: Gianni De Simone, Antonio Parrotta e Antonio Giulio Cosentino, che si vanno ad aggiungere ai precedenti membri Antonella Grotteria, Colette Fischer, Luciana Proietto e Maurizio Vittorio Murano.

Il nuovo direttivo territoriale è ora pronto per mettersi subito al lavoro in vista dei tanti eventi e iniziative che coinvolgeranno il territorio, la comunità crotonese e non solo. Infatti sono in cantiere importanti festival e attività che coinvolgeranno diverse città italiane e estere.

Altro importante progetto in cantiere è quello degli incontri nelle scuole medie e superiori, per parlare e riscoprire la storia italica e pitagorica della Calabria e della antica Kroton. Il ciclo d'incontri in presenza attivato nel 2019 dalla Nuova Scuola Pitagorica, in parte bloccato dalla pandemia del 2020, riprenderà al più presto, anche on-line, grazie alla calendarizzazione delle giornate da parte del nuovo direttivo in concertazione con i dirigenti scolastici.

Nella stessa assemblea dei soci sono state rinnovate le cariche sociali del Consiglio, del Collegio e attivati gli iter per la creazione dei direttivi territoriali NSP di Catanzaro, Roma e Samo in Grecia, oltre all'istituzione di un nuovo organo consultivo centrale, un comitato scientifico, che coinvolgerà personalità di spicco a livello nazionale e internazionale.