Crotone
 

Crotone, incontro con il Golden Boy “Gianni Rivera”

Un altro sogno realizzato da parte del Milan Club "Gennaro Gattuso" di KR, guidato dal vulcanico Adolfo Covelli. In pochi mesi di vita questo Club ha attirato l'attenzione di tutta l'Italia, prima essendo dichiarato il più grande d'Italia, poi ricevendo i saluti e gli auguri ben augurali da parte di diversi esponenti del Milan del passato ed attuali. Ieri ha avuto l'onore in ospitare uno delle leggende non solo rossonere, ma di tutto il calcio italiano e mondiale, il "Golden Boy" Gianni Rivera, primo giocatore italiano a vincere il Pallone D'Oro nel 1969. Durante la serata Gianni Rivera ha presentato un suo libro con ausilio di alcuni video, ripercorrendo la sua fantastica carriera, dall'esordio in Seria A a soli 15 anni nell'Alessandria, al trasferimento nel Milan dove ha militato 19 stagione (12 da Capitano) che lo hanno portato a vincere 3 Scudetti, 2 Coppe Campioni, 2 Coppe delle Coppe, 1 Coppa Intercontinentale e con la Nazionale Italiana un Campionato Europeo. Con i suoi racconti ed aneddoti ha ammaliato tre generazioni di tifosi, sia quelli che hanno avuto la fortuna di vederlo giocare dal vivo che quelli che hanno sentito le sue gesta raccontate o in vecchi video. Il presidente Adolfo Covelli ha dichiarato deciso che presto ci saranno nuove sorprese per il club, anche se incontro con un Mito del Calcio è stato un emozione unica.