Crotone
 

Crotone, Arcuri: “Tutelare il futuro dei 107 lavoratori della Abramo Customer Care”

"Tutelare il lavoro vuol dire anche garantire condizioni contrattuali dignitose e in questo caso piu' che mai dovute. I 107 lavoratori dell'Abramo Customer Care non solo devono conservare il loro lavoro, frutto di impegno e professionalita' dimostrati negli anni, ma devono essere garantite loro condizioni contrattuali aderenti alla loro attivita'. I cavilli burocratici, studiati evidentemente ad arte, non possono essere tollerati". Lo afferma, in una dichiarazione, Danilo Arcuri candidato sindaco di Crotone del centro sinistra. "Tocca alle istituzioni - prosegue Arcuri - fare in modo che Consip nella predisposizione dei bandi di gara rispetti la dignita' lavorativa e garantisca davvero pari opportunita' e condizioni di partecipazione, altrimenti come in questo caso si 'falsa' la partecipazione. A farne le spese non puo' essere ancora una volta Crotone, a pagare questo prezzo non possono essere ancora una volta i lavoratori e le famiglie crotonesi".