Crotone
 

Comunali a Crotone, Tucci (M5S): “Noi unica alternativa”

"Proporsi come il nuovo che avanza e scoprirsi come il piu' anacronistico tra i candidati a sindaco sulla piazza di Crotone. E' la triste parabola dell'aspirante primo cittadino Enzo Voce, resosi protagonista, nel corso di un confronto politico a Esperia Tv, di uno dei piu' sorprendenti bluff della campagna elettorale". Lo afferma in una nota il deputato del MoVimento 5 Stelle Riccardo Tucci. "Incalzato dal giornalista sul tema della gestione dei rifiuti - prosegue - Voce ha prospettato per le materie plastiche, come destinazione finale, il conferimento in discarica o all'inceneritore, in barba al suo strombazzato ambientalismo e in polemica col candidato pentastellato Andrea Correggia. Soluzioni dannose e obsolete abbandonate da decenni nelle realta' piu' avanzate del mondo. E poco importa se in tema di rifiuti la scienza e le nuove tecnologie hanno nel frattempo fatto passi da gigante all'insaputa di Voce, rimasto, al contrario, immobile nel suo magico mondo fatto di discariche e termovalorizzatori. La sua posizione non e' dissimile dagli altri due candidati a sindaco, Danilo Arcuri di centrosinistra e Antonio Manica di centrodestra, a riprova del fatto che siamo i soli a dire qualcosa di diverso dal Partito unico crotonese (Puc). Il MoVimento 5 Stelle e' a favore di una economia circolare e di una strategia cosiddetta di 'Rifiuti Zero' che non prevede nuovi inceneritori e discariche e ne programma il loro progressivo superamento. Per noi il rifiuto e' una risorsa, non un problema, e per esso applichiamo la regola delle '4 R': riduzione, recupero, riuso e riciclo. A questa impostazione si accompagna un sistema di meccanismi premiali per incentivare il cittadino a riciclare i rifiuti pagando di meno in bolletta". "Sono certo in ogni caso - conclude Tucci - che i crotonesi sapranno distinguere tra chi vende fumo e vuol riportare la citta' indietro di cinquant'anni e chi, come i rappresentanti del M5s, vorrebbe proiettarla nel futuro in un ambiente piu' pulito e in pace col mondo circostante".