Crotone
 

Duecento migranti tentano bloccare SS 106 nel Crotonese

carabinieri210416Un gruppo di circa 200 migranti di nazionalità eritrea ha inscenato questa mattina una protesta nel centro d'accoglienza Sant'Anna di Isola Capo Rizzuto (Kr) del quale sono ospiti. L'intervento massiccio delle forze di polizia ha evitato che i migranti bloccassero la statale 106 che corre parallela al centro. La protesta e' scaturita dalla richiesta del gruppo eritreo di lasciare l'Italia ed essere trasferito in altri paesi europei. Secondario appare il pretesto della mancata distribuzione delle sigarette nel giorno precedente alla protesta. I migranti sono rimasti seduti davanti ai cancelli del centro di Sant'Anna controllati a vista dalle forze dell'ordine con i gruppi di pronto intervento dei Carabinieri e la Polizia schierati in tenuta antisommossa. La protesta e' iniziata intorno alle 11 del mattino ed ha avuto anche dei momenti di tensione con alcune cariche delle forze dell'ordine per evitare che degenerasse e potesse coinvolgere anche gli automobilisti sulla statale 106 lungo la quale la circolazione e' comunque regolare. (AGI)