Cosenza
 

Esercitazione antincendio nel porto di Cetraro

Si è svolta ieri una esercitazione antincendio all'interno del porto turistico di Cetraro, coordinata dalla locale Autorità Marittima. Alle ore 10:41 è stata simulata una chiamata di emergenza alla Sala Operativa della Guardia Costiera di Cetraro circa la presenza di un incendio grave, scoppiato nel vano motore di una imbarcazione ormeggiata all'interno della darsena turistica. Nel rispetto delle vigenti procedure in materia di antincendio portuale, il personale della Guardia Costiera di Cetraro, una volta appurata la gravità dell'evento, ha immediatamente attivato la macchina dei soccorsi, allertando la motovedetta CP2097, gli operatori della darsena turistica, i Vigili del Fuoco di Paola, intervenuti in loco con un'autopompa ed un pick-up, i Carabinieri della locale stazione di Cetraro ed il personale del 118.

L'esercitazione odierna, il cui esito è da ritenersi più che soddisfacente, è stata una validissima occasione per testare le procedure di cooperazione tra i diversi Enti pubblici deputati al soccorso, che operano in stretta sinergia per prevenire situazioni di pericolo per gli utenti portuali nonché per l'ambiente marino e costiero. Si ricorda che per segnalare comportamenti illeciti o situazioni dubbie sono attivi, 24 ore su 24 e 7 giorni su 7, il numero di centralino della Sala Operativa 0982.971415, la casella di posta elettronica Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. e la casella p.e.c. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. mentre, per le sole emergenze in mare, il Numero Blu 1530.-