Cosenza
 

Stella Michelin a Chef di "Hyle": il ristorante di San Giovanni in Fiore esprime grande entusiasmo

"È stata una sensazione forte, un grande entusiasmo. Entrare in una cerchia importante è sicuramente bello, ma è un pezzetto che si aggiunge a un puzzle molto più ampio". Così all'Adnkronos Antonio Biafora, chef e proprietario del ristorante 'Hyle' di San Giovanni in Fiore (Cs), che pochi giorni fa è stato insignito della Stella Michelin nel corso della 67esima edizione della Guida Ristoranti 2022 della Michelin.

"Il riconoscimento è stata un'emozione forte, assolutamente, ma naturalmente non è il fine del progetto", aggiunge Biafora con tono pacato, com'è nel suo stile, "è un valore aggiunto, il progetto Hyle va avanti, sarebbe andato avanti anche senza Stella Michelin, ovviamente, ma con è sicuramente più bello".

Un successo, quello di Biafora, che scaturisce da "dieci anni di duro lavoro - sottolinea -, sacrifici, rinuncia agli amici e persino alla famiglia. Mia moglie - conclude - la vedo solo la notte, ho una figlia di un mese e dieci giorni che ho visto solo di notte, mai di giorno. Ecco, senza questo tipo di sacrifici, i risultati non arrivano".

(Adnkronos)