Cosenza
 

Saracena (Cs): il centro turistico di Novacco interessato dai lavori di adeguamento igienico sanitario

Il centro turistico di Novacco si prepara ad una stagione di rilancio complessiva in un'ottica di turismo sostenibile, per diventare un punto di riferimento importante per gli amanti della montagna. In questi giorni termineranno, infatti, i lavori di adeguamento igienico sanitari della struttura di proprietà comunale inserita nel meraviglioso scenario del pianoro sul versante calabrese del Parco nazionale del Pollino.

Il centro turistico si dota finalmente di un sistema di depurazione, propedeutico al «rilancio vero, serio e duraturo di un luogo dalle potenzialità immense che noi vogliamo adeguatamente valorizzare unitamente al contesto naturale nel quale è inserito, puntando al turismo sostenibile» ha commentato il sindaco di Saracena, Renzo Russo.

«Queste strutture - ha aggiunto il primo cittadino di Saracena - sono state protagoniste negli anni di un ingente sperpero di denaro pubblico mai finalizzato alla risoluzione dei veri problemi. Oggi stiamo investendo risorse per rendere quelle strutture adeguate all'uso».

Il lavoro messo in campo dall'amministrazione comunale è finalizzato a poter riconsegnare alla piena fruibilità, e nel rispetto dell'ambiente naturale del Pollino, le strutture comunali che diventeranno strategiche nella promozione del territorio e per creare economia. «Ci siamo quasi - ha sottolineato Renzo Russo - Anche in questo caso si pone fine a problemi che la comunità di Saracena si trascina da tanti anni. Avremmo voluto farlo prima. Ma i tempi della burocrazia spesso non coincidono con quelli della politica».