Cosenza
 

Castrolibero, aggredisce compagno di scuola: sedicenne si autodenuncia

bullismo 600

Si è autodenunciato il ragazzino di 16 anni responsabile di un'aggressione violenta nei confronti di un quattordicenne avvenuta lo scorso 4 ottobre davanti all'istituto Valentini di Castrolibero, scuola frequentata da entrambi.

Il minore, a due settimane di distanza dall'episodio ha raccontato tutto ai genitori riferendo loro di essere lui l'autore dell'aggressione ai danni del quattordicenne che, a seguito delle lesioni subite, finì al pronto soccorso di Cosenza. I genitori lo hanno redarguito e immediatamente posto di fronte alle sue responsabilità recandosi dai carabinieri per un'autodenuncia.

Il ragazzino e la sua famiglia sono assistiti dagli avvocati Ornella Nucci e Francesco Cribari. I legali fanno sapere che i genitori sono estremamente dispiaciuti per quanto accaduto ed esprimono vicinanza alla famiglia del giovane aggredito. Intanto, si è in attesa dell'interrogatorio di garanzia nei confronti del minore.