Cosenza
 

Corigliano-Rossano, gli auguri del sindaco Stasi agli studenti e alle comunità educanti nella loro interezza

«Una nuova ripartenza è ormai alle porte, da questa mattina i nostri studenti torneranno finalmente a varcare le porte delle loro scuole. In presenza - dichiarano il sindaco Flavio Stasi e l'assessore alla Città della Cultura e della Solidarietà, Donatella Novellis - dopo un anno travagliato fatto di problemi e difficoltà, sarà una Epifania dello spirito e ci auguriamo che questo possa essere l'anno della vostra rivincita. Quello in cui inseguirete la bellezza, la gioia del sapere e dell'apprendere. L'anno in cui sarete pienamente vivi nel nostro tempo così com'è. Imperfetto e perfettibile. Nel Talmud c'è scritto che il mondo può essere salvato solo dal soffio della scuola. Vi auguriamo un inizio che abbia dentro tutta la forza di quel soffio, che è speranza, coraggio e voglia di esserci, capire, studiare e impegnarsi. La scuola è il vostro passaporto per il futuro. Il viatico ad un domani luminoso fatto di sapere. Ci auguriamo che questo sia davvero l'anno scolastico della ripartenza e della didattica in presenza, della socialità e dell'inclusione. Auguri, dunque e buon primo giorno di scuola a tutti voi. Auguri alle comunità educanti nella loro interezza. Ai Dirigenti Scolastici, al Personale Docente, Educativo ed ATA, alle famiglie dei nostri studenti, per un anno scolastico di crescita, arricchimento, bellezza».

«Come amministrazione non abbiamo mai smesso di lavorare per assicurare un'apertura in sicurezza per quanto ci compete. È ancora possibile presentare domanda per poter fruire del servizio di trasporto scolastico. Lunedì 11 ottobre partirà il servizio di refezione scolastica per le classi a tempo pieno. Si stanno espletando gli atti conclusivi necessari all'avvio del servizio di assistenza specialistica e del nido comunale».