Cosenza
 

Incendi, Bruni sente il sindaco Capalbo: “Situazione grave ad Acri, evacuate più di 50 famiglie”

bruniamalia"Ho telefonato al sindaco Pino Capalbo per esprimere tutta la mia solidarietà alla città di Acri (Cosenza) sconvolta dagli incendi. Le immagini che arrivano dell'area fanno stringere il cuore. La situazione è infatti grave. Grosse porzioni di verde distrutte, evacuazione per più di 50 famiglie. Parliamo di 6 incendi divampati e quasi certamente di natura dolosa. Uno spettacolo, questo, che per altro si ripete ogni estate in Calabria e non solo". Lo ha detto Amalia Bruni candidata del centrosinistra alla presidenza della regione Calabria.

"Va capito che la prevenzione e tutela dell'ambiente devono essere la massima priorità. Perché quanto perdiamo in questi episodi, è difficilissimo da recuperare. E l'anno successivo ci ritroviamo in condizioni simili se non peggiori. Prevenire e agire tempestivamente con tutti i mezzi a disposizione, tutelando l'ambiente e garantendo così anche lavoro alle persone. Questa è l'unica strada per evitare che ciò si ripete ciclicamente. Al sindaco e a i cittadini di Acri ancora tutta la mia solidarietà, assieme alla gratitudine per coloro che si sono messi a rischio per domare le fiamme. Presto sarò da voi".