Siglata convenzione tra Terme Sibarite e Minerva Club Resort

Una convenzione per garantire accesso agevolato ai servizi termali in favore degli ospiti di uno dei principali villaggi turistici sibariti e, al tempo stesso, favorire la diffusione del termalismo.

A siglare l'intesa, il neoamministratore unico di Terme Sibarite, Gianpaolo Iacobini, ed il patron del Minerva Club Resort, Luigi Sauve. L'accordo prevede facilitazioni per gli ospiti di uno degli insediamenti turistici più rinomati e frequentati del litorale sibarita, formato da 3 villaggi (Minerva, Maregolf e Marlusa), con 696 unità abitative dotate di tutti i servizi e di ogni comfort. «L'iniziativa formalizzata», spiega Iacobini, «si inserisce nel solco di un cammino intrapreso nelle scorse settimane, con l'avvio di un'interlocuzione con le principali realtà turistiche della Calabria citra, da coinvolgere sempre più nella creazione di una rete che ponga il termalismo al centro delle politiche di crescita e sviluppo del territorio». In particolare, attraverso il protocollo sono definite le condizioni utili ad una fruizione agevolata dei servizi presenti nel catalogo delle Terme Sibarite: consulenza medica qualificata, fangoterapia, balneoterapia, balneofangoterapia, cure inalatorie, cure per la sordità rinogena, irrigazioni vaginali, cure riabilitative (pure in acqua termale). Al centro della convenzione, inoltre, le modalità per l'istituzione di un servizio navetta volto ad accorciare le distanze tra lo stabilimento termale e la costa sibarita. «L'accordo raggiunto – aggiuge Iacobini – segnala una volta ancora la volontà delle Terme di aprirsi a collaborazioni finalizzate alla valorizzazione del termalismo. Confidiamo che anche altri gruppi e tour operator possano condividere questo cammino, così peraltro arricchendo la gamma dei servizi assicurati ai vacanzieri e, magari, a cogliere un'opportunità che potrebbe consentire una diversa e più estesa pianificazione, anche sul piano temporale, della stagione turistica».

Creato Sabato, 31 Luglio 2021 18:44