Cosenza
 

Festa in "zona rossa": 7 giovani multati nel Cosentino

carabinieri controlli anticovidSette contravvenzioni sono state elevate per la violazione del divieto di partecipazione alle feste in luoghi all'aperto e al chiuso, oltre che al mancato rispetto del divieto di spostamento, dai carabinieri della compagnia di Rende.

I militari hanno sorpreso un gruppo di giovani in una casa di campagna in Montalto Uffugo (CS), dichiarata dall'ultima ordinanza della Regione Calabria "zona rossa", riuniti in un festino intenti a consumare super alcolici e stupefacenti.

Immediate le sanzioni elevate per assembramento e divieto di spostamento in comune diverso, soprattutto in virtu' della dichiarata "zona rossa", peraltro dopo le ore 22. I giovani, inoltre, sono stati segnalati alla Prefettura di Cosenza per uso personale di sostanze stupefacenti a seguito del rinvenimento e successivo sequestro di 2 grammi di cocaina e 1 grammo di marijuana. (AGI)