Cosenza
 

San Nicola Arcella (Cs), nasce iniziativa per adottare le aree cittadine

"Ti Curo, i luoghi del cuore da adottare" è l'iniziativa lanciata da Pro loco San Nicola Arcella e caratterizzata da obbiettivi ambientali e di decoro urbano.

Con l'iniziativa che gode della collaborazione dell'amministrazione comunale è infatti possibile "adottare" alcuni angoli della città dell'Arcomagno e prendersene cura.

"Questo progetto – spiega il presidente della Pro loco di San Nicola Arcella, Cristina Avallone – nasce dall'amore che i componenti dell'associazione nutrono per il paese.

Tutti possono aderire alla cura delle aree pubbliche che abbiamo individuato e mantenerle vive. Si tratta di luoghi di passaggio, angoli nascosti, aiuole e piccoli giardini che richiedono attenzione al decoro.

Ogni cittadino, residente e non, associazione o attività commerciale e imprenditoriale può chiedere l'affidamento di un'area, assumendosi l'impegno di effettuare la manutenzione e l'abbellimento.

In cambio, potrà pubblicizzare la propria adozione tramite la collocazione di una targa informativa".

I soggetti interessati possono inoltrare la loro richiesta all'indirizzo di posta elettronica Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. , indicando le azioni che intendono mettere in pratica nel luogo prescelto tra quelli fin qui individuati dall'associazione.

Ovvero: le aiuole e i giardini del Parco delle Rimembranze, la rotatoria e l'aiuola del Parcheggio Pertini, i giardini di via Villa e del Belvedere, le aiuole e le fioriere dell'area pedonale e del centro storico.

La pro loco stessa ha deciso di adottare un luogo speciale, ovvero il belvedere che dalla litoranea Sp1 rende possibile ammirare il sottostante Arcomagno e tutto il Golfo di Policastro, compresa l'Isola Dino di Praia a Mare.