Cosenza
 

Riprese le tumulazioni nei cimiteri di Corigliano Rossano

Questa mattina sono riprese le operazioni di tumulazione nei due cimiteri di Corigliano-Rossano. Si è proceduto a dare degna sepoltura a sette salme.

Nel contempo si sta procedendo a portare a compimento le estumulazioni previste e a realizzare nuovi loculi con strutture prefabbricate grazie alle quali si offrirà il degno posto, in pochi giorni, a tutte le salme in attesa, che alla fine di questa giornata saranno meno di dieci.

Come già annunciato, inoltre, nel medio termine sono già attivate le procedure per la realizzazione di 500 nuovi loculi negli spazi rimanenti dei due cimiteri attuali, che saranno disponibili nei prossimi mesi.

Infine, nel lungo termine, l'Esecutivo comunale ha già dato indirizzo al settore Ambiente di procedere alla individuazione di un'area baricentrica per la realizzazione di un nuovo cimitero comunale, superando definitivamente un problema strutturale che si presenta ciclicamente da decenni

L'amministrazione, con recente atto di giunta, ha poi deciso di internalizzare i lavori di muratura del cimitero dell'ex Comune di Rossano. Si sta inoltre procedendo al censimento e all'adeguamento dei prezzi e servizi dei due cimiteri, col fine di migliorare, anche, la trasparenza all'interno di un servizio importante ed estremamente delicato.