Mendicino (Cs), partiti i lavori di adeguamento sismico della sede COC - Ex scuola Coppola

"Non si può certo dire che in questi anni non si sono aperti cantieri a Mendicino. La messa in sicurezza degli edifici pubblici sono in pratica all'ordine del giorno nella tabella di un sindaco di Mendicino che conferma la sua grande praticità e concretezza nell'amministrare una città che quotidianamente si mette al passo". È quanto si legge in una nota.

Ed è lo stesso primo cittadino di Mendicino Antonio Palermo ad annunciare sulla sua bacheca Facebook l'apertura di un nuovo cantiere: "Sono partiti i lavori di adeguamento sismico della sede Coc (ex scuola Coppola di Contrada Pasquali)".

Antonio Palermo nella sua comunicazione non si ferma al mero annuncio del nuovo cantiera, ma ricorda che "dopo la scuola di Contrada Tivolille il poliambulatorio delle Serre Cosentine, apre un nuovo cantiere nella città di Mendicino di messa in sicurezza degli edifici comunali esistenti".

"Un lavoro, quello del sindaco di Mendicino e esponente di Italia Viva, basato sui fatti con opere riconoscibili su un territorio che per anni non ha visto cantieri aperti e sopratutto la messa in sicurezza dei tanti edifici comunali finalmente ripresi" è la conclusione della nota.

Ed è ancora Palermo che nella sua nota ricorda a tutti: "Da qui ai prossimi mesi partiranno altri lavori e saranno aperti tanti altri cantieri. Tutto questo ci permetterà di arrivare alla fine di questi anni alla consegna di edifici sicuri e riqualificati. La mia città merita questo, la mia città merita sempre di più".

Creato Martedì, 24 Novembre 2020 16:25