Cosenza
 

Innova Rende: "Manna chiarisca e informi la Città sul rimpasto della Giunta"

"Nell'ultima seduta del Consiglio Comunale abbiamo chiesto al Sindaco di informare il civico consesso, ma soprattutto la Città, per quanto riguarda la vicenda che ruota attorno alle dimissioni del Dott. Iantorno ed alla situazione riguardante la Prof.ssa Castiglione, notizia di notevole rilevanza politica.

L'uscita di scena dell'Assessore al bilancio Pierpaolo Iantorno e quella probabile dell'Assessore alla scuola Marinella Castiglione, per i ruoli chiave ricoperti all'interno della Giunta Manna, è una questione che non può passare inosservata.

Il Sindaco dovrebbe chiarire e rispondere di questa incresciosa situazione, che per certi aspetti risulta incomprensibile, considerato anche l'importante radicamento territoriale e sociale dei due Assessori.

Una Città come Rende, data la sua importanza e centralità, non può essere amministrata da una Giunta, la cui composizione è caratterizzata da nebulosi equilibrismi politici.

Noi di Innova Rende da forza di opposizione al Sindaco Manna, per come già espresso in Consiglio Comunale e nella nostra conferenza di presentazione, invitiamo il Sindaco, nuovamente, a chiarire questi rilevanti aspetti inerenti la stabilità del governo cittadino.

Le ultime vicissitudini della politica regionale, tra crisi sanitaria e assenza di indirizzo politico, dovrebbero essere da monito per la costruzione di un nuovo contesto politico e culturale che sia in grado di risollevare, veramente, la nostra Regione.

Mai come oggi, nella nostra area urbana e a Rende, c'è estremo bisogno di un confronto dinamico, fecondo e innovativo, per questo noi facciamo appello a tutte le forze politiche e alle associazioni della Città, soprattutto a quelle prive di rappresentanza consiliare, di partecipare attivamente al dibattito politico e culturale cittadino, evitando sterili personalismi, futili polemiche e tatticismi retrodatati distanti anni luce da quanto i rendesi chiedono alla Politica.

La nostra associazione ha come obbiettivo primario proprio questo, costruire un campo politico attento alla Città, in grado di elevare il dibattito sui grandi temi, capace di affrontare le tante criticità in modo sereno e con piglio costruttivo". Lo affermano in una nota Lorenzo Principe, Segretario Innova Rende, Mirko Di Maria, Presidente Innova Rende e Michele Morrone, Capogruppo Innova Rende.