Cosenza
 

+++++Ultim'ora+++++  Il Governo allenta le restrizioni: la Calabria è "zona arancione". 

Finalmente il commissario alla Sanità calabrese: è Guido Longo. E' stato questore a Reggio Calabria e prefetto a Vibo Valentia

Aumento dei casi di Covid, l'assessore alla ProCiv di Rende Ziccarelli: "Sciacallaggio mediatico da parte della Federazione Riformista in cerca di consensi crea allarmismi infondati"

"È davvero preoccupante che certa parte politica crei allarmismi infondati per racimolare consensi": ad affermarlo l'assessore alla protezione civile di Rende Domenico Ziccarelli in riferimento a quanto affermato dalla Federazione riformista in merito ad una presunta seconda ondata di contagi che avrebbe colpito la città dell'oltre Campagnano.

"Nessuna opera di sciacallaggio può impedirci di chiarire che alcun caso di contagio è avvenuto nei locali ricettivi di Rende. Nessuno. Quelli segnalati dalle autorità sanitarie sono stati pubblicati e resi noti, anche per una doverosa informazione che dobbiamo ai cittadini. Le fake news su cui i riformisti, e solo loro, costruiscono disinformazione sono dannose. E mortificano il lavoro encomiabile della polizia municipale, fatta da uomini e donne che non lesinano impegno e sacrificio", ha proseguito l'assessore che ha così concluso: "Nessuno può mistificare, men che meno le forze politiche che invece dovrebbero adoperarsi per il bene di tutti, aldilà dei colori d'appartenenza, in questa condizione di emergenza. Condizione che non solo abbiamo ben presente, ma che monitoriamo ogni istante in quanto nostro dovere morale prima che istituzionale".