Cosenza
 

Cassano All'Ionio, approvato il progetto esecutivo per il completamento del campo sportivo

Approvato dalla giunta comunale di Cassano All'Ionio, presieduta dal sindaco Gianni Papasso, il progetto esecutivo redatto dall'ufficio tecnico del medesimo ente, relativo ai lavori di "Adeguamento e Completamento dell'Impianto sportivo "Pietro Toscano"" nell'importo complessivo di euro 695.000,00. Ne ha dato comunicazione per l'esecutivo, l'assessore delegato, tra l'altro, allo sport, Gianluca Falbo. Il deliberato, risponde ai dettami dell'avviso pubblico della Presidenza del Consiglio dei Ministri avente ad oggetto: "Sport e Periferie 2020 per la individuazione degli interventi da finanziare nell'ambito del FONDO SPORT E PERIFERIE", il cui termine di scadenza è stato fissato alla data del 31 ottobre prossimo. Il progetto approvato, ha riferito l'assessore Falbo, individua compiutamente, a norma della normativa in materia, i lavori da realizzare nel rispetto delle esigenze, criteri, vincoli, indirizzi ed indicazioni della stazione appaltante nonché la quantificazione definitiva del limite di spesa per la sua realizzazione. La progettazione è quindi finalizzata al completamento e all'adeguamento dell'impianto sportivo esistenti destinato all'attività agonistica nazionale e internazionale. Il "Pietro Toscano". Attualmente la massima competizione disputata è il Campionato di Promozione. Tra i principali obiettivi del progetto: Riqualificare l'area di gioco attraverso la posa in opera di un manto in erba sintetica di ultima generazione al fine di un adeguamento qualitativo agli standard di categoria; Caratterizzare l'intera struttura migliorando o eliminando alcune delle carenze ad oggi presenti; Favorire l' utilizzo ampliato degli spazi, delle strutture, dei percorsi e dell'area, attraverso un intervento che possa favorire la fruizione dell'impianto.

Nel deliberato, dichiarato immediatamente eseguibile, si dà atto che l'approvazione del progetto equivale a dichiarazione di pubblica utilità indifferibilità ed urgenza dei lavori, nonché che l'unità organizzativa responsabile dell'istruttoria e di ogni altro atto procedimentale compresa l'adozione del provvedimento finale é il Responsabile dell'Area Tecnica. L'amministrazione comunale, ha sottolineato l'assessore Falbo, intende così promuovere e valorizzare lo sport come strumento essenziale per il miglioramento dello stile di vita, nonché come elemento fondamentale per la formazione dei soggetti e per il benessere individuale e collettivo attraverso iniziative finalizzate alla realizzazione e riqualificazione degli impianti, al sostegno dei servizi, a favorire la collaborazione con soggetti pubblici e privati, al fine di garantire la più ampia partecipazione dei cittadini alla pratica sporti va, ad attività fisco- motorie, in ambienti più sicuri e attrattivi.