Cosenza
 

Cosenza: arrestato spacciatore con reddito di cittadinanza

L'arresto di 2 persone e il sequestro di 247 grammi di cocaina costituiscono il bilancio di un'operazione dei finanzieri del comando provinciale di Cosenza contro il traffico di sostanze stupefacenti. I finanzieri, dopo aver accertato che uno dei due arrestati era beneficiario del reddito di cittadinanza, hanno attivato le procedure per consentire agli enti competenti di adottare i provvedimenti per la revoca dell'agevolazione economica.

Nei pressi dello svincolo autostradale di Frascineto (CS), le Fiamme Gialle della Compagnia di Castrovillari hanno fermato un'autovettura Ford Mondeo, con a bordo un sessentaquattrenne reggino ed un sessantenne barese, abitante in Veneto, entrambi con precedenti di polizia. I finanzieri hanno eseguito perquisizioni a seguito delle quali e' stato rinvenuto, all'interno di un'intercapedine del portellone posteriore del mezzo, un involucro in cellophane contenente, sottovuoto, la cocaina. I due sono stati tratti in arresto per detenzione illecita di sostanze stupefacenti e, su disposizione del PM di turno della Procura di Castrovillari, associati alla locale casa circondariale. Il giudice ha convalidato gli arresti ed ha disposto la custodia cautelare in carcere per entrambi. (AGI)