Cosenza
 

Laino Borgo (Cs), riparte la scuola in tutta sicurezza

Riparte domani l'anno scolastico, in piena sintonia con la normativa regionale, per i ragazzi di Laino Borgo. Un anno particolare, per via delle esigenze legate alla pandemia da Covid 19, ma che il comune guidato dal sindaco, Mariangelina Russo, e la dirigenza scolastica hanno voluto affrontare in piena serenità, pur nel rispetto delle normative vigenti. Nei giorni scorsi - ha fatto sapere il sindaco Russo - ««abbiamo provveduto alla sanificazione delle aule degli istituti di ogni ordine e grado nonché al lavaggio e sanificazione degli scuolabus». Il trasporto scolastico è uno di quei servizi che l'amministrazione di Laino Borgo ha inteso «confermare per non creare disservizi nonostante le tante difficoltà che comporterà». L'invito a tutte le famiglie è alla «massima collaborazione» perchè siamo certi che «con la buona volontà di tutti riusciremo ad iniziare l'anno scolastico in sicurezza» ha continuato il primo cittadino.

Stamane l'incontro con la dirigenza scolastica è servita per fare il punto sulla ripartenza e consegnare, a nome dell'Amministrazione comunale, due termo scanner e gel igienizzante che verranno usati nel corso dell'anno. Agli studenti, insegnanti, operatori scolastici ed al dirigente Patrizia Barbarello che inizia il suo nuovo incarico nella comunità, l'amministrazione ha formulato un «augurio speciale». L'impegno educativo deve poter contare su un progetto condiviso e soprattutto su un contesto fatto di collaborazione e disponibilità - ha aggiunto Mariangelina Russo - per questo offriremo sempre alla scuola ed i suoi operatori il nostro massimo sostegno e vicinanza». Un augurio l'amministrazione ha voluto formularlo anche alle famiglie che insieme alla istituzione formativa hanno « un ruolo di grande importanza per l'educazione e la trasmissione di valori ai propri figli».