Riqualificazione urbana a Villapiana Scalo

L'Amministrazione comunale di Villapiana, nell'ottica dello sviluppo di infrastrutture ed attrezzature a sostegno dei servizi alla comunità, ha inteso avviare una riqualificazione urbana per un importo di 150mila euro.

Le aree interessate sono principalmente in località Scalo del Comune di Villapiana e riguardano la riqualificazione e messa in sicurezza del piano viabile e il completamento di marciapiedi, per rendere le stesse più fruibili, accessibili e risanarle soprattutto dal punto di vista igienico-sanitario e della sicurezza.

È stato rifatto il manto stradale e la sistemazione dei marciapiedi esistenti e dei cordoli in cemento con adeguamento alle norme di igiene e sicurezza stradale, nonché la pulizia delle griglie esistenti e la messa in quota dei pozzetti per la regimentazione delle acque meteoriche.

Si è proceduto al completamento del marciapiede via Praino/Salinari, il rifacimento dei tratti di rete fognaria in via Basile Pietro, in via Pesce Giovanni e via Nazionale.

L'intervento, programmato dalla Giunta municipale guidata dal sindaco Paolo Montalti e fortemente voluto dall'assessore ai Lavori pubblici, Luigi Lo Giudice, prevede, principalmente, il ripristino della sovrastruttura stradale che, opportunamente attrezzata e potenziata con la messa in sicurezza, migliora da un punto di vista sia qualitativo che in termini di fruibilità e vivibilità degli spazi a sostegno dei cittadini e della popolazione intercomunale.

Migliorano in tal modo anche la circolazione nel territorio comunale oltre che le condizioni di sicurezza della viabilità stessa, che allo stato attuale non soddisfa pienamente i criteri minimi di sicurezza.

Il miglioramento della viabilità è il punto di partenza per ogni prospettiva di sviluppo economico e sociale del territorio.

Creato Mercoledì, 05 Agosto 2020 10:01