Crisi olio di oliva, Smiriglia: “Patto di rete tra i produttori è la soluzione”

"Mercato dell'olio extravergine di oliva in Calabria, il Patto di Rete tra i produttori rappresenta in questo momento la risposta più efficace alla crisi determinata dal crollo dei prezzi e dalla contraffazione. È in gioco il futuro del comparto che da solo potrebbe trainare l'economia. La minaccia, che riguarda anche la salute ed il futuro dei territori contro lo spopolamento, corre lungo tutta la filiera". È quanto dichiara il vicensindaco con delega all'agricoltura di Terranova da Sibari, Massimiliano Smiriglia, sollecitando i produttori ad aderire al progetto e al circuito di Denominazione Comunale (DE.CO.).

"L'obiettivo da perseguire – sottolinea – è quello di stimolare ulteriormente la crescita di attività imprenditoriali e contribuire a potenziare l'attività amministrativa in direzione della promozione, diffusione e conoscenza delle eccellenze agricole e artigianali del nostro territorio. Salvaguardare, quindi, storie ed esperienze che si tramandano di generazione in generazione. Non possiamo che accodarci all'appello di quanti chiedono interventi e misure da parte delle istituzioni sovracomunali. Ma è necessario – conclude – che la spinta venga data dal basso con forza".

Creato Giovedì, 13 Febbraio 2020 20:00