Cosenza
 

La promessa di Occhiuto: "Stadio di Cosenza pronto in tre anni"

occhiutomario4feb500"Entro 3 mesi sarà pronto lo studio di pre-fattibilità del nuovo stadio di Cosenza 'San Vito-Gigi Marulla', che potrà essere realizzato in un triennio insieme alla 'Cittadella dello Sport'". Lo ha detto il sindaco di Cosenza, Mario Occhiuto, nel corso di un incontro con i giornalisti. "Stiamo portando avanti il progetto del nuovo stadio - ha aggiunto Occhiuto - attraverso un ragionamento esteso a tutta l'area che riguarda l'intera Cittadella dello sport. Si tratta di una zona compresa in un asse longitudinale, una grande area verde che tra l'altro è trasversale a viale Parco e al suo polmone verde". Al tavolo con il primo cittadino, oltre al capo di gabinetto Antonio Molinari, agli assessori Francesco Caruso, Carmine Vizza e Rosaria Succurro, a Pino Abate (responsabile municipale ufficio Sport e Impianti sportivi), al direttore generale del Cosenza Calcio Carlo Federico (il presidente rossoblù Eugenio Guarascio non è intervenuto perché impegnato fuori sede in assemblea di Lega). C'erano inoltre Lorenzo Santoni, della B Futura, piattaforma per lo sviluppo infrastrutturale, e l'avvocato Marco Cerritelli, dello studio "McDermott Will & Emery, giunti a Cosenza per effettuare un sopralluogo nell'area della Cittadella dello Sport. "Sostanzialmente - ha subito sottolineato Occhiuto - la nostra idea è quella di portare pezzi di città laddove mancano. Di fronte lo stadio esiste un'area estesa di edilizia popolare, per la quale abbiamo individuato una serie di progetti finalizzati alla riqualificazione urbana". L'incontro di questa mattina ha fatto seguito alle riunioni preliminari che Mario Occhiuto ha già tenuto sia al Credito Sportivo che negli uffici di B Futura.