Catanzaro
 

Orange the World, oggi Catanzaro si colora di arancione per dire no alla violenza sulle donne

Catanzaro si colora per Orange the World, la campagna di sensibilizzazione promossa dal Women's Leadership Institute e dal Soroptmist International con l'obiettivo di prevenire ed eliminare ogni forma di violenza contro donne e ragazze di tutto il mondo.

In città si è creata una straordinaria rete grazie al forte input dato dalla past president del Soroptimist di Catanzaro, Adele Manno, promotrice e coordinatrice dell'iniziativa nel capoluogo che è stata sposata con entusiasmo dall'attuale presidente Elisabetta Vigliante.

L'appuntamento è per oggi, 25 novembre, giornata internazionale contro la violenza sulle donne, alle ore 18, davanti al monumento del Cavatore che si colorerà di arancione fino al 10 dicembre – giornata internazionale dei diritti umani – insieme al palazzo della Camera di Commercio e della Banca d'Italia e al Comando dei Carabinieri di Catanzaro.

Tantissime le istituzioni, le associazioni e i club service che vi hanno aderito: l'amministrazione Comunale con il sindaco Sergio Abramo e l'assessore alle Pari Opportunità, Nuccia Carrozza; la Camera di Commercio di Catanzaro con il presidente Daniele Rossi; la Commissione Pari Opportunità della Provincia di Catanzaro con la presidente Donatella Soluri; la Consigliera di Parità della Provincia di Catanzaro, Elena Morano Cinque; la Banca d'Italia-filiale di Catanzaro con il direttore Sergio Magarelli; il Comando della Compagnia dei Carabinieri di Catanzarese guidato dal Comandante Ferdinando Angeletti; Ande e Fism (presidente Marisa Fagà); Ammi Catanzaro (presidente Silvana Aiello); Federfarma Catanzaro, presieduta da Vincenzo De Filippo, Lions Club Catanzaro Host (presidente Antonio Scarpino), Lions Club Catanzaro Mediterraneo (presidente Vincenza Matacera), Lions Club Catanzaro Rupe Ventosa (presidente Carlo Talarico), Lions Club Catanzaro Temesa (presidente Vincenzo Arnò), Leo Club Catanzaro Host (presidente Alessio Russo), Rotary Club Catanzaro (presidente Vito Verrastro), Rotary Catanzaro Tre Colli (presidente Michele Zoccali), Rotaract Catanzaro(presidente Donato Reina).

Tutte le realtà aderenti finanzieranno una borsa di studio per Operatore Socio Sanitario destinata ad una donna in condnizione di fragilità, grazie alla collaborazione con la Fondazione Città Solidale di padre Piero Puglisi.

Grazie alla presenza di Federfarma, il messaggio di sensibilizzazione verrà diffuso anche in circa 30 farmacie territoriali ricirdando, altresì, il numero di servizio pubblico e gratuito 1522, promosso dalla Presidente del Consiglio dei Ministri-Dipartimento Pari Opportunità, che accoglie le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Il 2 dicembre, alle ore 21, al Nuovo Supercinema si terrà lo spettacolo che tratta il tema della violenza sulle donne "L'ultimo appuntamento", de La Compagnia di Irene-Nuova Scena Acli Catanzaro di Salvatore Conforto, con la regia di Romina Mazza, e il 5 dicembre, al Parco della Biodiversità si svolgerà un corso di autodifesa e protezione con il maestro Carmelo Alessandro Perlongo dell'Asd Long Dao Kung Fu Academy.

Inoltre, verranno acquistate le clementine per sostenere i centri antiviolenza D.i.Re. Questo frutto è il simbolo dell'iniziativa di Confagricoltura Donna che vuole ricordare Fabiana, uccisa in un clementineto a Corigliano e tutte le altre donne che subiscono o hanno subito violenze.