Catanzaro
 

Morra: "Con Gratteri in Dda Catanzaro, vento nuovo in Calabria"

"Da quando c'e' Nicola Gratteri a capo della DDA di Catanzaro c'e' un vento nuovo in Calabria. Ora pero' tocca ai tanti calabresi onesti prendere coraggio e denunciare, perche' se tutti denunciassero ora c'e' la certezza della determinazione della repressione". Lo dice il presidente della Commissione parlamentare antimafia, Nicola Morra commentando l'operazione dei Carabinieri al termine di un'indagine su presunti appartenenti alla cosca Bagala'.