Catanzaro
 

Morte Santelli, il cordoglio di Montuoro: “Lascia vuoto doloroso in tutta la comunità calabrese”

"La Calabria oggi piange la scomparsa della sua Presidente, Jole Santelli, che se ne è andata improvvisamente nella notte, lasciando un vuoto doloroso in tutta la comunità. E' stato troppo breve il lasso di tempo che l'ha vista ricoprire il complesso ruolo di guida della Regione, designata da Forza Italia ed eletta a gran voce dai calabresi, in un periodo storico tra l'altro segnato dall'emergenza covid. Eppure, dallo scorso febbraio, Jole Santelli aveva affrontato tutti i problemi senza mai arretrare di un centimetro, mettendoci tutta se stessa, per rappresentare e salvaguardare il bene, gli interessi e i diritti dei calabresi. Il traguardo della presidenza della giunta regionale era stato il coronamento di un cammino politico che l'ha vista attraversare tutti i livelli istituzionali, da parlamentare, sottosegretario e amministratore. In ogni fase ha sempre dimostrato l'impegno, la passione e la dedizione che tutti le hanno sempre riconosciuto, anche nei periodi più difficili. Lottando fino all'ultimo, ha lasciato un'impronta nella storia regionale. In questo momento doloroso, voglio esprimere il mio più profondo cordoglio e commossa vicinanza alla sua famiglia".

Lo dichiara il vicepresidente della Provincia di Catanzaro, Antonio Montuoro.