Catanzaro
 

Catanzaro, via libera alla compartecipazione per il 18esimo Festival d'autunno

Si rinnova la collaborazione fra l'amministrazione comunale e il Festival d'autunno, il classico appuntamento ideato e diretto da Antonietta Santacroce giunto, quest'anno, alla sua diciottesima edizione.

La giunta comunale guidata da Sergio Abramo ha infatti approvato la compartecipazione di Palazzo De Nobili all'evento. La delibera, elaborata dall'ufficio Cultura, diretto da Antonino Ferraiolo, è stata relazionata dall'assessore agli Spettacoli, Alessandra Lobello.

"Il Festival d'Autunno – hanno detto Abramo e Lobello – si conferma come uno dei grandi eventi che fanno rivivere Catanzaro subito dopo la pausa estiva. È un patrimonio culturale di una città viva e capace di far parlare di sé, in positivo, anche al di fuori dei confini regionali".

Il Festival si svolgerà fra il 28 agosto e il 6 settembre nel centro storico e prevede, fra gli eventi del suo cartellone, alcuni artisti di rilievo assoluto nel panorama musicale nazionale, come Peppe Servillo, e internazionale, come Matthew Lee. "Il lavoro di Antonietta Santacroce in questi anni è stato importante e riconosciuto – hanno aggiunto il sindaco e la delegata di giunta -. Il Festival d'Autunno è un prezioso strumento di promozione del capoluogo calabrese e con il suo avvio rappresenta un importante momento di svago e socializzazione, all'insegna della musica e dello spettacolo, per il rientro dei catanzaresi in città".