Catanzaro
 

Il tour di “Millennial Lab2030” fa tappa a Lamezia con il professore Luciano Monti

Tappa al liceo Campanella di Lamezia Terme per il tour del "Millennial Lab 2030", ideato e promosso dalla Fondazione Bruno Visentini con il cofinanziamento della Commissione Europea, finalizzato alla creazione di laboratori di coworking che coinvolgano gli studenti degli istituti scolastici secondari di secondo grado nella definizione delle principali sfide che la generazione Millennials dovrà affrontare nei prossimi anni in materia di crescita intelligente, sostenibile e inclusiva a livello europeo.
L'istituto superiore lametino è stato scelto in particolare per affrontare il tema del divario generazionale con Luciano Monti, docente di politiche dell'Unione Europea alla Luiss e condirettore scientifico della fondazione "Bruno Visentini", che incontrerà gli studenti venerdì 5 ottobre alle 9 nell'auditorium dell'istituto.
Dopo i saluti del dirigente Giovanni Martello, l'autore del libro "Ladri di futuro" converserà con la docente dell'istituto Immacolata Sirianni e l'ex studentessa Olga Viterbo.

Il tour del Millennial Lab, inaugurato il 4 dicembre 2017 alla Luiss, ha coinvolto già quindici istituti scolastici secondari di secondo grado provenienti da sei Regioni italiane, circa cinquemila studenti di scuole superiori, oltre trecento docenti, e ha prodotto ben 36 eventi tematici, tra nazionali e locali, nell'ambito del "MillennialLab2030Tour 2018".
La prima edizione del progetto biennale si è conclusa l'11 aprile 2018 a Gaeta, nell'ambito del "Festival dei Giovani". La seconda edizione del Progetto "Millennial Lab 2030" ha avuto inizio a settembre con l'avvio del nuovo anno scolastico 2018-2019 e terminerà alla fine del mese di febbraio 2019.